sabato , 24 Agosto 2019
Sanremo 2019, Irama: Intervista “Cantautore ha responsabilità, mio brano è una storia importante”

Sanremo 2019, Irama: Intervista “Cantautore ha responsabilità, mio brano è una storia importante”

Irama sarà in gara a Sanremo 2019 con il brano “La ragazza con il cuore di latta”, uno dei testi più duri e senza filtri di questa edizione. Il brano racconta una storia vera di una ragazza abusata in famiglia, dal padre. Spazio anche al duetto con Noemi, che definisce un’amica, e al nuovo atteso album a solo un anno di distanza dal precedente.

Irama porta a Sanremo 2019 un brano molto forte e con una tematica molto particolare, in difesa delle donne vittime di violenza. La storia che Irama racconta nella canzone è un racconto accaduto realmente ad una ragazza, vittima di abusi sessuali da parte del padre.

A fine canzone Irama non svela la paternità del bambino che porta in grembo, in quanto secondo il cantante non è importante sapere questo, ma l’importante è sottolineare il coraggio della ragazza di essere riuscita a reagire e superare questo incubo.

irama_3 2 684x1024
Irama lancia una storia importante con un messaggio altrettanto importante a Sanremo 2019

Come ti senti di portare a Sanremo una canzone con un tema cosi importante?  

Fare in cantautore significa avere una responsabilità, mi sento molto cresciuto artisticamente, ho scelto questa canzone per mandare un messaggio, mi sentirò portavoce di una storia importante.

Quali cantautori ti hanno ispirato nel tuo percorso musicale?

Sono cresciuto con le canzoni di Guccini, De Andrè, sono un loro super fan. A un mio firma copie, due miei amici mi portarono gli auguri di Guccini, in quanto quel giorno era il mio compleanno.

Dov’è nato il brano “La ragazza con il cuore di latta?”

Il brano è nato in Salento, dove incontrai questa ragazza con gli occhi struggenti e al cuore un pacemaker, da qui infatti “il cuore di latta”. Rimasi sveglio a scrivere tutta la notte, questa storia cosi importante e delicata per me, in modo tale che le ragazze con la stessa esperienza possano immedesimarsi.

Nella serata dei duetti, duetterai con Noemi, come mai la scelta di quest’artista?

Noemi è una mia amica, ci siamo conosciuti a Roma dopo un mio concerto. Questa canzone ha un coro Gospel, con un arrangiamento molto Soul e molto black e la voce di Noemi calza a pennello. Noemi è anche una donna e chi più di una donna può interpretare una storia cosi.

Queste le parole di Noemi, di cui è stato letto un messaggio inviato ad Irama:
Appena ho ascoltato il pezzo di Irama sono rimasta subito colpita dal testo che con grande onestà affronta un tema così forte come la violenza sulle donne. Qui ancora più duro visto che si parla di una minorenne. La sua Linda non è descritta come una vittima ma come una ragazza coraggiosa che porta dentro di se il seme della speranza. La canzone è un inno alla vita

Irama e un anno d’emozioni da Amici fino al palco con Laura Pausini

irama laura pausini
Irama sul palco con Laura Pausini

Parlando di crescita artistica, hai aperto, nell’ultimo tour di Laura Pausini, alcuni dei suoi concerti, cosa ha significato per te aprire un concerto di un’artista del calibro di Laura Pausini?

Laura è una persona genuina, ho un buon rapporto con lei. È stato bellissimo ed emozionante aprire un suo concerto al forum di Assago e ora a pensarci che ci sarà il mio di concerto nello stesso posto è un qualcosa di stravolgente, non sto più nella pelle e non vedo l’ora.

Gareggerai con il tuo amico e collega Einar che hai conosciuto ad Amici, ti sentirai in competizione con lui?

No, Einar è un mio amico, anche se c’è la competizione e la gara, a me non me ne frega proprio niente, dico la verità. Spero solo che la mia canzone faccia l’effetto che deve fare e per quanto riguarda Einar spero faccia un bel percorso e ci saluteremo come due grandi amici e colleghi che si vogliono bene.

Perchè non vuoi svelare la paternità del figlio che la ragazza porta in grembo?

Non è importante sapere questo, ma che lei sia riuscita ad andare avanti, rinascere e superare tutto questo.

Maria De Filippi ti ha dato consigli sull’esperienza al festival?

Ci siamo sentiti come amici, era felice per me. Non mi ha dato consigli ma solo un buon supporto e appoggio intimo.

Come sarà il tuo nuovo disco?

Non sono bravo del business, sarà un disco molto semplice, ci saranno dei featuring con amici con cui ho scritto le mie canzoni. Faccio uscire a distanza di nemmeno un anno un nuovo album, rispetto a quello precedente, ma non importa del business, ma solo lanciare canzoni.

Come sarà il videoclip de “La ragazza dal cuore di latta”?

Sarà un video molto di impatto, un piccolo cortometraggio. Volevo che la storia venisse raccontata bene. Io sarò “attore” in questo video, che ripeto sarà impostato e strutturato non come un semplice videoclip ma come un film vero e proprio.

Per seguire le altre notizie su Irama e gli altri artisti in gara a Sanremo seguite anche TalkyLife!

About Alfonso Scarfone

Check Also

tiziano ferro

Tiziano Ferro si è sposato a Sabaudia | Foto

Tiziano Ferro si è unito civilmente a Sabaudia con il suo compagno Victor Allen davanti …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *