martedì , 16 Luglio 2019
Kingsman 2: è il film del weekend al box office, battuto IT

Kingsman 2: è il film del weekend al box office, battuto IT

“Kingsman 2” è il film con l’incasso record del fine settimana, “IT” perde il primo posto

Kingsman 2” è la pellicola che ha dominato il box office statunitense nel penultimo fine settimana di settembre: infatti, si è guadagnata il primo posto in classifica incassando circa 39 milioni di dollari e battendo il grande successo di “IT”. Il regista Matthew Vaughn aveva già diretto il primo capitolo del 2015, “Kingsman: The Secret Service“, che aveva sorpreso il pubblico sia per l’accoglienza critica molto positiva che per l’incasso (414 milioni di dollari in tutto il mondo). “Kingsman 2“, The Golden Circle, è uscito al cinema proprio lo scorso weekend e ha confermato il successo del primo film riproponendone gli attori Taron Egerton, Colin Firth e Mark Strong. Questi ultimi sono stati affiancati da nomi importanti quali Jeff Bridges, Channing Tatum, Halle Berry e Pedro Pascal. Visti gli incassi tali da aver spodestato “IT” al botteghino, si stanno già diffondendo voci in merito a una terza pellicola.

Nonostante il grande successo, gli attuali numeri per “Kingsman 2” sono al di sotto delle aspettative poiché il guadagno auspicato per il primo weekend era di 40 milioni di dollari. Il primo film riuscì a tenere molto bene la classifica del botteghino, crescendo lentamente ma senza interruzioni; è probabile che “Kingsman 2” non seguirà lo stesso andamento, considerate le pellicole che sono in uscita imminente (specialmente “Blade Runner 2049”) e il naturale calo che i sequel subiscono generalmente. Fuori dagli USA “Kingsman 2” ha già incassato 61.2 milioni di dollari, evidenziando un forte incremento rispetto a The Secret Service.

La seconda posizione al box office è occupata da “IT” mentre al terzo posto figura “LEGO Ninjago“, pellicola che si sta rivelando ben al di sotto delle aspettative e che è già considerata una delle peggiori aperture per un franchise. Rilevante, inoltre, il crollo di “Madre!” di Aronofsky al sesto posto con 13.4 milioni di dollari complessivi.

About Alessandra Durante

Guarda anche

Guerre & Pace FilmFest 2019

Guerre & Pace FilmFest: biografie di guerra a Nettuno

Al via dal 16 fino al 21 luglio nella suggestiva cornice del Forte Sangallo di Nettuno(Roma) la diciassettesima edizione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *