sabato , 24 Agosto 2019
Il Giappone all’Isola del Cinema: L’Isola Tiberina diventa il paese del Sol Levante

Il Giappone all’Isola del Cinema: L’Isola Tiberina diventa il paese del Sol Levante

Il Giappone all’Isola del Cinema, come ogni anno nella XXIV edizione del Festival L’Isola del Cinema sezione ISOLA MONDO  l’Ambasciata del Giappone in Italia, l’Istituto Giapponese di Cultura e l’Ente Nazionale del Turismo Giapponese presentano una serata dedicata alla cultura della nazione del sol levante 

Il Giappone all’Isola del cinema,  il 2018 segna il decennale della collaborazione tra Istituto Giapponese di Cultura, Ambasciata del Giappone e Isola del Cinema per l’organizzazione della serata ISOLA MONDO – GIAPPONE, quest’anno in programma il 2 luglio nella splendida location dell’IsolaTiberina, dove sarà presente anche l’Ente Nazionale del Turismo Giapponese, nuovo partner della manifestazione, che saprà darvi consigli e suggerimenti sul vostro viaggio in Giappone, in particolare sulla regione nordorientale del Tohoku.

giappo6 1024x999

Protagonista del grande schermo dell’Isola Tiberina di Roma sarà l’anteprima romana di The Name (Namae, 2018) di Akihiro Toda, in uscita nelle sale giapponesi il 30 giugno, quasi in contemporanea con la proiezione all’Isola del Cinema. Già presentato in anteprima europea al Far East Film Festival di Udine, il film – a metà tra mistery e dramma – si presenta inizialmente come una vivace commedia sull’inversione di ruoli, cambia poi registro per divenire un thriller drammatico e sfaccettato che gioca su identità nascoste e ritrovate, per riflettere, infine, sulla capacità di creare un rapporto umano al di là dei ruoli stabiliti dalla società.

Il Giappone all'Isola del Cinema

AKIHIRO TODA

Nato nel 1983, dopo la laurea alla Kindai University e la specializzazione in Arti teatrali, Toda ha lavorato come regista cinematografico e teatrale oltre che in veste di produttore e impresario di spettacoli dal vivo. Il suo debutto nel mondo del cinema avviene nel 2014 con la regia del film Neko ni mikan, cui faranno seguito, tra gli altri, Yokotawaru Kanojo, Kono oto ga kikoeteiruka. Per il teatro ha diretto “The Voice” al Tokyo Metropolitan Theatre. Ha prodotto per il cinema il film Nice to meet you di Takamasa Oe, vincitore dell’Osaka Mayor Award e del Best Actor Award alla VII edizione del CO2 (Cineastes Organization Osaka).

Come vuole la tradizione, l’appuntamento con il Giappone all’Isola del Cinema non sarà solo una semplice proiezione, ma l’occasione per ascoltare della musica e una raffinata degustazione di sake in un’atmosfera tipica dei festival estivi nipponici.

Il Giappone all'Isola del Cinema

Quest’anno, grazie alla partecipazione dell’Ente Nazionale del Turismo Giapponese (JNTO), uno speciale focus sarà dedicato alla regione nordorientale del Tohoku, ricca di tradizioni culturali e attrattive paesaggistiche quali, il Monte Zao, il Parco nazionale di Bandai Asahi e il lago Towada.

Oltre a Sendai, capoluogo e antica città feudale che deve la sua fama soprattutto alla festa delle stelle, Tanabata-matsuri, celebrata proprio all’inizio di luglio, numerosi sono i centri di attrazione quali Matsushima o Hiraizumi, attraversati dal più celebre poeta di haiku Matsuo Basho. All’ Isola del Cinema troverete informazioni e materiale turistico sul Tohoku in distribuzione presso lo stand JNTO, insieme alla degustazione di diverse  tipologie di sake di esclusiva produzione della regione nordorientale.

L’attenzione alla regione del Tohoku continuerà all’Isola del Cinema attraverso la performance musicale di taiko (percussioni) e tsugaru shamisen, declinazione del celebre banjo giapponese a tre corde, shamisen, in una chiave interpretativa e strumentale tipica dell’odierno Aomori. A esibirsi sul palco dell’Arena Groupama l’Ambasciata del Giappone ha chiamato due artisti attivi a livello internazionale Keisho Ohno (shamisen) e Kenji Furutate (taiko).

Il Giappone all'isola del cinema

KEISHO OHNO 大野敬正– tsugaru shamisen

Originario della provincia di Niigata, inizia a suonare lo tsugaru shamisen all’età di otto anni, guadagnandosi, già a 14, il titolo di “discendente della scuola Chikuzan Bushi” riconosciuta dal grande maestro e compositore Takahashi Chikuzan, tra i fondatori dello stile tsugaru del tradizionale strumento. Il suo motto? Rispettare la tradizione musicale infrangendola.

Lo shamisen, strumento tradizionale nato ad Okinawa 400 anni fa, e diffusosi poi in tutto il Giappone attraverso Osaka e Edo (Tokyo), ha trovato una sua particolare chiave interpretativa e strumentale nella regione allora conosciuta come Tsugaru (l’attuale provincia di Aomori). In questo suo particolare stile, il cosiddetto tsugaru shamisen, a manico grosso, al di là delle canzoni propriedel folclore di Aomori, è valorizzato oggi in virtuosi assoli.

Nel 2006 Ohno è il primo musicista di tsugaru shamisen della storia ad esibirsi in uno dei più grandi eventi live al mondo, il festival americano “SXSW”, per poi completare con successo il suo tour negli Stati Uniti. Il debutto discografico avviene l’anno successivo con “Shamisen-kon  ̶  Shami Spirits”, seguito dal secondo album, “Samurai”, nel 2008, anno che segna anche il suo primo tour europeo. Oltre agli USA, ha infatti al suo attivo concerti in tutto il mondo, a cominciare da Francia, Belgio, Olanda, Germania, Spagna, Portogallo fino all’Algeria, all’Etiopia, all’Arabia Saudita e al Brasile. In Italia partecipa a manifestazioni quali l’EXPO di Milano 2015 e il Lucca Comics & Games 2016 e 2017.

Il Giappone all'Isola del Cinema

KENJI FURUTATE 古立ケンジ– taiko

Classe 1980, nasce ad Osaka. Nel 2003 fonda il gruppo di percussionisti “GONNA” per poi esordire come solista dal 2006. Oltre i confini nazionali, vanta performance in USA, Cina e Nuova Zelanda e collaborazioni con vari artisti all’insegna della libertà di espressione, dell’improvvisazione, e della musica intesa come mezzo di comunicazione e di incontro.

PROGRAMMA GIAPPONE ALL’ ISOLA DEL CINEMA

APERTURA DELLA SERATA

DEGUSTAZIONE DI VARI TIPI DI SAKE DELLA REGIONE DEL TOHOKU SALUTI ISTITUZIONALI

MUSICA TSUGARU SHAMISEN TAIKO

PROIEZIONE DEL FILM THE NAME DI AKIHIRO TODA

V.O. CON SOTTOTITOLI IN ITALIANO

INFO E BIGLIETTI: Isola del Cinema 06 58333113 dal lunedì al venerdì, ore 10:00 -18:00 segreteria@isoladelcinema.com

www.isoladelcinema.com

http://www.it.emb-japan.go.jp www.jfroma.it

About Roberto Leofrigio

Guarda anche

Carlo Delle Piane

Carlo Delle Piane: Addio a Pecorino, oltre 100 film in carriera

Carlo Delle Piane, ad 83 anni scompare l’attore feticcio di Pupi Avati, e conosciuto da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *