Matteo Salvini contro la Rai: “Mi aspettavo un cambiamento e un’obiettività più veloci”

Gennaio 9, 2019 di Veronica Serafini

Il vicepremier Matteo Salvini, intervistato ieri sera a Quarta Repubblica su Rete 4, ha espresso il suo disappunto sul servizio pubblico della Rai.
Matteo Salvini rispondendo al conduttore Nicola Porro, che gli chiedeva se fosse stato lui a decidere le recenti nomine Rai, ha ironicamente affermato:

Basta guardare i programmi della Rai…“
“Parlo di cucina, per quanto riguarda la Rai”


Salvini ha poi continuato:

Mi aspettavo un cambiamento, un’obiettività e una trasparenza un po’ più veloci. Fa niente, va bene così, tanto gli italiani ragionano con la loro testa, fortunatamente“.

Per ulteriori news, segui le nostre pagine facebook:
Anticipazioni, gossip e news
Per non perderti i nostri articoli di Talky Life

COMMENTI