Manuel Agnelli: il cantante contro X-Factor “Talent contro la musica”

Aprile 4, 2019 di Francesca Guglielmino

Manuel Agnelli contro X-Factor

Manuel Agnelli pronto per una nuova avventura televisiva in casa Rai e non solo. L’artista si è scagliato contro il talent con cui ha lavoro in questi anni: X-Factor va contro la musica?

Manuel Agnelli torna con “Ossigeno” su Rai 3

Conclusa la parentesi televisiva di Manuel Agnelli con X-Factor, dove ha deciso di non tornare più, ecco che l’artista si prepara al suo approdo con “Ossigeno” su Rai 3. A raccontare la nuova esperienza è stato lo stesso cantante degli Afterhours in occasione di un’intervista rilasciata al Corriere della Sera: “La gente deve riprendere un po’ il controllo della propria vita, del rapporto che ha con la società e con le persone intorno“. Successivamente Manual Agnelli continua dicendo: “Penso che in questo momento sia auspicabile una reazione da parte di tutti gli altri, per cercare di alimentare un po’ il percorso intorno alla cultura e alla società- continua il cantante-, perché quello che mi fa più paura non sono tanto i pareri negativi o pesanti, mi fa paura la gente che non prende posizione, che non discute, che se ne frega“.

L’intervista di Maneul Agnelli si è poi concentrata su X-Factor e il suo ruolo di giudice nel talenti. In merito alla partecipazione nel programma ha detto: “Quando mi sono reso conto che la televisione remava contro un vero impianto musicale“. Manuel Agnelli ha poi spiegato di aver avuto molte difficoltà nel rapporto con gli stessi autori e le regole di X-Factor. Manuel Agnelli ha anche dichiarato: “Avevo tre talenti musicali notevoli ma poi il discorso sulla musica è stato sminuito totalmente“. Manuel Agnelli ha parlato anche di un grosso errore fatta circa i giovani artisti che rappresentava: “Un’occasione mancata da parte di un programma che ha delle potenzialità enormi. Come contenuti potrebbe essere molto più interessante, se a qualcuno lì dentro interessasse qualcosa“.

COMMENTI