L’Uomo d’Acciaio 2: Matthew Vaughn contattato per la regia

Marzo 14, 2017 di Thomas Cardinali

La Warner Bros. avrebbe scelto Matthew Vaughn come regista dell’eventuale L’Uomo d’Acciaio 2, il possibile sequel del film diretto da Zack Snyder.
L’Uomo d’Acciaio è stato uno dei film più discussi dell’Universo Cinematografico della DC, ma il Collider riporta che la Warner Bros avrebbe scelto Matthew Vaughn, già regista di Kingsman: Secret Service, Kick-Ass e X-Men: L’Inizio come successore di Zack Snyder. La Warner lo apprezzerebbe al punto da affidargli un altro film qualora non si portasse a compimento il progetto del sequel.
matthew-vaughn759
Al momento Vaughn sta lavorando alla post-produzione di Kingsman: the Golden Circle, ma sarebbe felice di riprovare a lavorare nel mondo di Superman dato che nel 2010 propose un reboot poi rifiutato dagli studi che invece realizzarono ” L’uomo d’acciaio”. Il regista ha spiegato che non avrebbe voluto realizzare un film oscuro sul modello del Cavaliere Oscuro e siamo curiosi di vedere sullo schermo il prodotto finale delle sue idee.

COMMENTI