Wind Music Awards: Ligabue, la prima esibizione del cantante

Giugno 5, 2017 di Federico Fantuzzi

Ecco il video con l’esibizione di Ligabue, che si è appena esibito all’Arena di Verona in occasione dei Wind Music Awards.
È tempo di Wind Music Awards! Gli attesissimi premi della musica italiana tornano il 5 e 6 giugno per due serate in compagnia delle grandi stelle del panorama musicale italiano che, come di consueto, verranno premiate per i loro recenti successi discografici (certificati da FIMI/Gfk) e, per la prima volta, anche per quelli live. Ci saranno tantissimi artisti sia italiani che internazionali a testimonianza di come l’evento che si svolgerà all’Arena di Verona sia uno dei più importanti dell’anno. Nel corso delle serate, che vedranno la partecipazione anche di CLEAN BANDIT, IMAGINE DRAGONS, LENNY, LUIS FONSI, OFENBACH e CHARLIE PUTH in qualità di ospiti internazionali, verranno consegnati altri riconoscimenti e premi speciali agli artisti che si sono contraddistinti per risultati d’eccezione.

Ti stavo aspettando a braccia aperte…. Benvenuto nuovamente tra di noi….

Gepostet von Liu Memo am Montag, 5. Juni 2017

https://www.facebook.com/groups/596963830349720/permalink/1543194342393326/
Ecco il video della esibizione di Ligabue vincitore dei 3 platini per il CD “Made in Italy” ed il premio Live e si esibisce con la canzone “Ho fatto in tempo ad avere un futuro

Ho fatto in tempo ad avere un futuro
Che non fosse soltanto per me
Più che un’ipotesi era sicuro
Era per tutti, era con te
Ho fatto in tempo a perdere tempo
In cambio di un sogno, di un pezzo di idea
A conti fatti non ho perso niente
Era un buon cambio e la scelta era mia

Si trova sempre una ragione per brindare
O ricordare o dimenticare
Oppure stare solamente svegli
Al limite dei sogni, al limite dei sogni
Ho fatto in tempo a imparare a volare
Senza dover guardare giù
E non conoscere certe paure
Che nel frattempo sono di più
Ho fatto in tempo a morire ogni tanto
Son ripartito, eccomi qua
E addirittura mi son reso conto
Di cosa è fatta la mia verità
Si trova sempre una ragione per brindare
O ricordare o dimenticare
Oppure state solamente svegli
Al limite dei sogni
Si trova sempre una ragione per restare
O continuare o ricominciare
O scivolare sugli stessi sbagli
Al limite dei sogni, al limite dei sogni
Ho fatto in tempo a dire: “che palle!”
Quello che un tempo era meglio che mai
Porta pazienza, se faccio di peggio
Ma è solo stasera, mi passa vedrai
Ho fatto in tempo ad avere un futuro
Che fosse molto più grande di me
Magari ne merito un altro di nuovo
Dove comunque ci sei anche te

COMMENTI