domenica , 21 Luglio 2019
The Wall: Gerry Scotti presenta il suo nuovo gioco a quiz su Canale 5

The Wall: Gerry Scotti presenta il suo nuovo gioco a quiz su Canale 5

The Wall il nuovo Quiz condotto da Gerry Scotti che andrà in onda dal 20 novembre , nella fascia preserale di Canale 5 , da sempre dedicata ai Quiz Show , si preannuncia una sfida  con la  giusta  dose tensione emotiva.

 

The Wall  come dice lo stesso conduttore , è una vera  propria esperienza collettiva un pò come le vecchie fiere di paese, ma mista al realty dei nostri giorni ,  emotivamente coinvolgente a tal punto che sia il publico da casa che tutto lo studio quando vivrà ogni puntata di The Wall  sentirà  di partecitare colletivamente ai Round del Quiz . Ecco cosa ha dichiarato il noto conduttore televisivo, da molti considerato come il vero erede di Mike Bongiorno sul suo nuovo quiz.the wall

Qual è, secondo te, il punto di forza di The Wall? 

“L’imprevedibilità. Un meccanismo sempre uguale a se stesso ma non si sa mai come fa a finire. Ieri pomeriggio, prima dell’ultima serie di palle che scendevano, una coppia aveva 190mila euro. Dopo la discesa delle ultime quattro palle rosse, era a zero e la moglie ha anche stracciato il contratto. Quindi hanno vinto zero euro. Non l’avrei mai detto”.

Come descriveresti la coppia ideale di The Wall?

“E’ una coppia normale, una coppia vera, abbiamo evitato le coppie finte costruite a tavolino per venire a giocare. Deve essere approvata la familiarità e affinità. E, poi, devono essere molto normali, con dei sogni normali, desideri normali. Normali nell’atteggiamento, nel carattere, nel vestiario. Noi non cerchiamo fenomeni. Pensa, per esempio, a quello che compra il biglietto della lotteria che caratteristiche ha?! E’ una persona normale. E’ andato al bar, ha preso un caffè, e anche il biglietto della lotteria. Noi vogliamo che quelli che vengano qui a giocare siano delle persone normali.  Sono persone normali ed estranee, puoi provare empatia, simpatia, ma finita la puntata io non rivedrò più quelle persone. Succede un po’ quello che accade con chi vuol essere   Milionario. Ho dato milioni di euro a persone che non ho rivisto mai più nella mia vita”

Vorrebbe tornare a condurre uno dei suoi grandi classici? Ha detto che le piacerebbe rifare la “Ruota della Fortuna”

“L’ho detto un po’ di volte. Nella mia testa mia, ci sono il ritorno di grandi classici, dei miei rifarei il Milionario, che, penso, sia in testa alle richieste sui vostri blog. E, l’altro che farei, in ricordo di tutti i pomeriggi belli che ho passato, insieme a questo programma è La Ruota della Fortuna. E’ un omaggio che farei a Mike e alla spensieratezza dei miei trent’anni”.

Vai a pagina due per scoprire come si svolgerà il gioco “The Wall”

About albertodelforno

Check Also

Bitter Sweet - Talkymedia

Bitter Sweet: Anticipazioni 18 luglio 2019, Ferit lascia libera Nazli

Nella puntata di Bitter Sweet di domani, dopo aver parlato con Deniz, Ferit decide di permettere a Nazli di abbandonare il lavoro a casa sua.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *