mercoledì , 19 Giugno 2019
Il Segreto: Rete 4 saluta il 2018 con uno speciale dedicato all’indimenticabile storia di Pepa e Tristan

Il Segreto: Rete 4 saluta il 2018 con uno speciale dedicato all’indimenticabile storia di Pepa e Tristan

Il 31 dicembre su Rete 4 in prima serata andrà in onda uno speciale de Il Segreto, che ripercorrerà i momenti più emozionanti della storia di Pepa e Tristan, gli indimenticabili protagonisti della prima stagione della soap spagnola.

Le puntate tradizionali de Il Segreto il 31 dicembre si prenderanno una pausa, ma per i fan della soap spagnola,  Rete 4 ha in serbo una gradita sorpresa: alle 21:25 infatti andrà in onda uno speciale che ripercorrerà i momenti più importanti, tragici e romantici della prima coppia protagonista della serie, quella formata da Pepa (Megan Montaner) e Tristan (Alex Gadea).

La storia della Balmes e di Castro era stata contrastata, caratterizzata da attimi di grande romanticismo, ma anche piuttosto tragica. Francisca Montenegro (Maria Bouzas), la madre di Tristan, si era impegnata molto per separare i due innamorati e alla fine era riuscita a provocare la “scomparsa” di Pepa, dopo la nascita dei gemelli Aurora (Ariadna Gaya) e Bosco (Francisco Ortiz).

Il Segreto - Talkymedia
Il Segreto: Pepa e Martin

Nella prima stagione de Il Segreto Pepa aveva cercato in tutti i modi di riavere il figlio Martin

La prima stagione de “Il Segreto” ci aveva mostrato la levatrice non solo come una donna perdutamente innamorata del Capitano Castro, ma anche come una madre disposta a tutto per poter stare con il proprio bambino.

Nella prima puntata de “Il Segreto”, la sedicenne Pepa era rimasta incinta del suo padrone, Carlos Castro, ma l’uomo era sposato e in attesa di un erede legittimo da Elvira. Dopo aver partorito un figlio morto e malformato, la moglie del padrone aveva costretto Carlos a rubare il bambino di Pepa, che fu picchiata e allontanata dal paese.

Sei anni dopo la levatrice era giunta a Puente Viejo, dove non solo si era perdutamente innamorata di Tristan, anche lui sposato, ma aveva ritrovato il figlio Martin, che era stato cresciuto dal personaggio interpretato da Alex Gadea. Quando Pepa era sul punto di poter stare finalmente con il piccolo e con Tristan, il bambino era scomparso ed era stato dichiarato morto.

Il pubblico de “Il Segreto”, però, sapeva benissimo che Martin Castro era ancora in vita. Infatti il figlio di Pepa tornò a Puente Viejo sedici anni dopo, ormai adulto, in procinto di prendere i voti e con una nuova identità, quella di Gonzalo Valbuena (Jordi Coll). Il giovane diacono divenne il protagonista maschile della seconda stagione de Il Segreto accanto a Maria (Loreto Mauleon), la figlia di Emilia e la figlioccia della Montenegro.

Gonzalo, però, non era riuscito ad abbracciare la madre, perché non appena giunto in paese Don Anselmo (Mario Martin) gli aveva annunciato la morte di Pepa, avvenuta sedici anni prima.

I fan di Alex Gadea potranno rivedere il loro beniamino dal 7 gennaio su Rai Premium. La rete Rai dedicata alle serie tv trasmetterà la fiction spagnola La gloria e l’amore, nella quale Gadea interpreta il soldato Andrés Pereda. Nel cast della nuova serie iberica di Rai Premium ritroveremo anche Cuca Escribano, che abbiamo visto nella prima stagione de “Il Segreto” nel ruolo di Agueda Mesia, la vera madre della levatrice.

Pepa e Tristan de Il Segreto vi aspettano domani sera su Rete 4.

About Silvia Bucchi

Check Also

schermata 2019 06 19 alle 15.23

Il nostro capitale umano, Metis Di Meo racconta l’Italia che trova lavoro | Video

Presentato nella splendida cornice di Palazzo Ferrajoli "Il nostro capitale umano", ecco le nostre interviste alla produzione e alla conduttrice Metis Di Meo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *