giovedì , 23 Maggio 2019
Il Segreto: Anticipazioni 18 dicembre 2018, Elsa è ancora viva
Il Segreto: Elsa

Il Segreto: Anticipazioni 18 dicembre 2018, Elsa è ancora viva

Nelle puntate odierne de Il Segreto scopriremo che la giovane Laguna è ancora viva ma prigioniera in una torre.

L’appuntamento con “Il Segreto”, come ogni martedì, sarà doppio: alle 16.10 su Canale 5 e alle 21:25 su Rete 4. Che cosa succederà a Puente Viejo? Ecco le principali anticipazioni.

Nella puntata n° 1849 Antolina rivela a Marcela di aver dovuto bruciare i vestiti a causa delle cimici e la locandiera non sospetta di nulla. Isaac consegna le sedie a Matias e scopre che non è stato ancora identificato il cadavere ritrovato nei terreni di Paco. Guerrero deve fare i conti con i propri sensi di colpa.

Ne “Il Segreto”, Isaac vede una foto che rappresenta Jesus e che serve per identificare il defunto e teme di essere scoperto.

Nella puntata odierna de “Il Segreto”, Irene è sconvolta dalle lettere anonime ma Adela la prega di non dire nulla a riguardo.

Mauricio non ha trovato prove che possano dimostrare che dietro alla scomparsa di Saul vi sia Prudencio. Intanto Julieta partecipa tutta la notte alle ricerche del fidanzato e torna a casa stremata.

Raimundo si reca dai nipoti alla locanda con delle notizie su Alfonso ed Emilia.

Il Segreto - Talkymedia
Il Segreto: Antolina

Ne Il Segreto Alfonso ed Emilia sono a Parigi

Nella puntata n° 1850 de “Il Segreto”, Ulloa rivela ai nipoti che Alfonso ed Emilia sono sani e salvi a Parigi. I due giovani devono mantenere il segreto a riguardo ma fanno una piccola eccezione con Fe, alla quale comunicano la buona notizia.

Fernando visita Irene e Adela in comune e a modo suo si congratula per le nozze, lasciando intendere che non solo la Campuzano è molto diversa da Candela, ma anche che la giornalista abbia ricevuto molti vantaggi dalla morte della pasticcera.

Julieta e Prudencio si disperano perché non ci sono notizie di Saul. Alla fine appare la camicia del maggiore dei fratelli Ortega sporca di sangue e la Uriarte dà sfogo al proprio dolore. Per evitare di essere accusato dalla moglie, Prudencio incolpa la Montenegro di essere la responsabile della presunta morte di Saul.

Don Berengario inizia ad avere qualche capello bianco e Onesimo gli vende una tintura, non rivelandogli che si tratta di un prodotto fatto in casa dallo stesso Mirañar.

Matias cerca di aiutare Isaac a trovare un lavoro. Guerrero scopre che non ci sono novità sull’identificazione del cadavere, ma a causa dei sensi di colpa il giovane vorrebbe consegnarsi alla Guardia Civile.

Nella puntata odierna de “Il Segreto”, scopriamo che Elsa (Alejandra Meco) non è morta nella sparatoria. La giovane è, però, prigioniera in una torre.

Il Segreto - Talkymedia
Il Segreto: Fernando Mesia

Ne Il Segreto Prudencio accusa Fernando

Nella puntata n° 1851 de “Il Segreto” Antolina riesce a convincere Isaac a non costituirsi. Il ragazzo, però, continua a sentirsi in colpa. Quando Don Anselmo si reca a visitare Guerrero, gli parla del cadavere non identificato e il falegname sembra sul punto di confessare il delitto, distrutto dal dolore. Elsa intanto è prigioniera e il cibo inizia a mancarle. La ragazza, però, non si lascia abbattere dalle avversità.

Ne “Il Segreto” Prudencio rivela a Julieta i suoi sospetti: secondo il minore dei fratelli Ortega il Mesia è responsabile della scomparsa di Saul. La Uriarte crede che il marito possa avere ragione e si presenta alla Villa disposta ad affrontare Fernando.

Il Mesia intanto ordina a Don Berengario quattro messe in onore di Saul.

Ne “Il Segreto” Irene e Adela informano Severo e Carmelo della visita di Fernando e Leal e Santacruz decidono di presentarsi alla Villa per chiarire la situazione con il Mesia.

“Il Segreto” vi aspetta su Canale 5 e Rete 4.

About silviabucchi

Check Also

Il Segreto - Talkymedia

Il Segreto: Anticipazioni 24 maggio 2019, Maria in cerca di prove

Nella puntata de Il Segreto di domani, Maria si chiude nell'ufficio di Fernando e cerca di aprire il cassetto in cui il Mesia nasconde i propri oggetti personali, ma qualcuno sta per entrare nella stanza.