martedì , 18 Giugno 2019
Il Paradiso delle Signore 3: Anticipazioni 29 marzo e 1 aprile 2019, Riccardo torna a casa

Il Paradiso delle Signore 3: Anticipazioni 29 marzo e 1 aprile 2019, Riccardo torna a casa

Nelle prossime puntate de Il Paradiso delle Signore 3, Luca conduce Riccardo a casa e la versione dei fatti del giovane Guernieri non coincide con quella fornita da Lisa.

L’appuntamento con Il Paradiso delle Signore 3 è dal lunedì al venerdì alle 15:40. Che cosa succederà nelle puntate in onda venerdì 29 marzo e lunedì 1 aprile 2019? Ecco le principali anticipazioni. Nell’episodio odierno, Irene si trova in una situazione difficile e viene salvata da Roberta, che si guadagna la riconoscenza e il rispetto della Cipriani.

Nella puntata odierna della soap italiana, la carriera politica di Umberto (Roberto Farnesi) è seriamente compromessa dalla notizia della scomparsa di Riccardo, che ormai è di dominio pubblico. Mentre sono in ufficio, Marta (Gloria Radulescu) e Vittorio (Alessandro Tersigni) ricevono una telefonata di Luca Spinelli. Gabriella ritira delle lettere di numerosi corteggiatori.

Il Paradiso delle Signore 3 - Talkymedia
Marta

Ne Il Paradiso delle Signore 3 Luca diventa un eroe

Nella puntata n° 146 de Il Paradiso delle Signore 3, Spinelli diventa un eroe per i Guarnieri, perché ha ricondotto Riccardo a casa. Marta chiede al fratello di raccontarle tutti i dettagli di quanto è successo e la versione data dal figlio di Umberto non corrisponde con quella fornita da Lisa.

Nella puntata odierna della soap italiana, Vittorio vorrebbe che Marta e Lisa si riconciliassero. Gabriella decide di andare a pranzo con uno dei suoi numerosi corteggiatori, mentre Adelaide (Vanessa Gravina) organizza una festa al Circolo per festeggiare il ritorno a casa di Riccardo.

La soap con Gloria Radulescu vi aspetta su Rai Uno.

About Silvia Bucchi

Check Also

Bitter Sweet - Talkymedia

Bitter Sweet: Anticipazioni 17 giugno 2019, Nazli torna da Ferit e Bulut

Nella puntata odierna di Bitter Sweet, Ferit chiede a Nazli di tornare a lavorare per lui e di occuparsi di Bulut.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *