venerdì , 24 Maggio 2019
Sanremo 2020: Amadeus e Carlo Conti conduttori?

Sanremo 2020: Amadeus e Carlo Conti conduttori?

Sanremo 2020 e le prime indiscrezioni. Dopo Andrea Bocelli, anche Carlo Conti e Amadeus tra i nomi.

Manca quasi un anno per il Festival di Sanremo 2020, ma nonostante ciò la lista dei probabili conduttori e direttori artistici si allunga.
Dopo due anni di conduzione e direzione artistica affidata a Claudio Baglioni, chi prenderà il timone? Dopo Andrea Bocelli, sembrerebbe che anche Carlo Conti e Amadeus siano tra i probabili per Sanremo 2020.

Claudio Baglioni, durante la conferenza stampa dello scorso Festival, ha dichiarato: “Sanremo 2020? Sto pensando magari a due o tre anni di seguito. Se riuscissi a dormire per un mese di seguito potrei anche cominciare a pensarci.Adesso non ho proprio facoltà di rispondere. Intanto finiamo oggi, perché poi ci sarà da riflettere e da pensare. Chissà dove saremo, chissà chi saremo“. Questo aveva seminato moltissimi dubbi relativi a Sanremo 2020, ma dopo le polemiche il noto cantante che si prepara per il tour potrebbe abbandonare.

In un articolo pubblicato da Gente, in edicola da oggi 15 marzo, si è parlato di Sanremo 2020. Il giornalista, infatti, ha rivelato che potrebbero esserci due conduttori e direttori artistici per la kermesse, e che questi potrebbero essere Amadeus e Carlo Conti. I due conduttori, però, avrebbero ruoli differenti: il primo sul palco, mentre il secondo dietro le quinte.

Intervistato da TvBlog recentemente, è stato chiesto ad Amadeus cosa risponderebbe nel caso gli venisse proposto il Festival di Sanremo 2020.
Sanremo è ovviamente il massimo per uno che fa il mio mestiere. Sanremo appartiene alla tradizione del nostro paese, è una specie di Carnevale di Rio nostrano. Il Festival l’ho sempre seguito fin da ragazzino, per passione prima e per lavoro poi. Chiunque fa il mio mestiere sogna di condurlo prima o poi. Detto questo mi piace dire che ora ho la fortuna di lavorare tanto e bene, quindi non ne faccio una malattia, se dovesse però capitare ben venga. Va fatto bene, dove uno si assume anche la responsabilità di tutte le scelte. Sanremo ti capita una volta nella vita ed almeno quella volta è giusto farlo come lo vuoi fare“.

Ma non solo, Amadeus ha dichiarato che nel caso la proposta arrivasse, Sanremo 2020 sarà a suo modo. “Per esempio in un programma più piccolo, rispetto a Sanremo, come Ora o mai più, ho avuto carta bianca, insieme al gruppo di autori, a maggior ragione per un evento televisivo quale è il Festival, occorre avere la piena fiducia dell’azienda che te lo propone. Se sbagli un programma del sabato sera la vita tutto sommato prosegue, se sbagli Sanremo la cosa si fa più difficile, quindi è giusto farlo a propria immagine e somiglianza“.

About Enzo Bellini

Enzo Bellini, classe 1998. Appassionato della musica a 360°, ambisco a diventare critico musicale, oltre che giornalista.

Check Also

5426080406_6d14f9ef8f 310x165

Sanremo 2020: Mina alla direzione artistica del Festival?

Mina alla direzione artistica di Sanremo 2020? Parlano Massimiliano Pani e l'amministratore delegato Rai Salini.