venerdì , 19 Luglio 2019
Elisa Isoardi e Matteo Salvini si sono lasciati: l’annuncio sui social

Elisa Isoardi e Matteo Salvini si sono lasciati: l’annuncio sui social

Dopo alcuni rumors che ipotizzavano di una crisi tra i due, la notizia che Matteo Salvini ed ElisaIsoardi si sono lasciati è ormai ufficiale. 

La loro relazione era iniziata nel 2014, quando a presentarli fu alto dirigente della Lega. Nel 2016, invece, il loro amore viene reso pubblico. E questa mattina è arrivata la notizia della loro rottura. Con un post su Instagram è stata proprio la conduttrice de La Prova del Cuoco, Elisa Isoardi a confermarla. Citando il poeta Gio Evan, ha infatti scritto:

“Non è quello che ci siamo dati a mancarmi, ma quello che avremmo dovuto darci ancora. Gio Evan. Con immenso rispetto dell’amore vero che c’è stato. Grazie Matteo.”

Ecco il post che li ritrae in una foto intima e la dedica di Elisa Isoardi:

 

Matteo Salvini ed Elisa Isoardi sono sempre stati una delle coppie più commentate dall’opinione pubblica. Dopo, infatti, il grande passo elettorale del leader della Lega, la Isoardi, finendo al centro delle critiche, aveva affermato:

“Quando il tuo fidanzato si sta giocando la partita della vita è normale che tu gli stia un passo indietro.

salvini isoardi 905 675x905 224x300
Matteo Salvini ed Elisa Isoardi

Nelle ultime settimane,invece, erano iniziate a circolare voci su una presunta crisi tra i due. E La Isoardi stessa al settimanale Oggi non aveva neppure smentito questi gossip, dichiarando con una frase del cantante DomenicoModugno:

La lontananza sai è come il vento…

Per ulteriori news su Elisa Isoardi e Matteo Salvini, segui le nostre pagine facebook:

Anticipazioni, gossip e news

Per non perderti i nostri articoli di Talky Life

About federicadimarzio

Check Also

Moon Night

Moon Night, conversazioni lunari: Roberto Vittori e Paolo Nespoli “torniamo sulla Luna”

Moon Night, conversazioni lunari nella bellissima cornice del Centro Studi Americani e di tutto il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *