lunedì , 17 Giugno 2019
La storia dello sviluppo dei giochi MMO

La storia dello sviluppo dei giochi MMO

Per quanto riguarda i giochi, negli ultimi tempi si sta parlando sempre più degli MMO, tuttavia c’è ancora poca informazione su questa tipologia di giochi interattivi. I primi tentativi di gioco interattivo risalgono alla prima metà degli anni settanta. Naturalmente quei giochi erano solo gli antenati di quelli che conosciamo noi oggi, ma quello che più conta, come molti sanno nell’industria digitale, la cosa che maggiormente conta è piantare un’idea e vedere come essa poi andrà a germogliare nel tempo. Questo è esattamente ciò che è avvenuto per i giochi MMO. Questi primi esperimenti di gioco in modalità multiplayer, con lunghi cavi, dove l’interazione tra diversi computer era relativo a uno spazio virtuale rappresenta la storia dello sviluppo dei giochi MMO. Lo spunto ideale ed essenziale da cui poi si svilupperà questo tipo di tecnologia digitale che oggi, tramite la rete internet viene praticato da milioni di utenti sparsi in tutto il mondo.

Nel corso degli ultimi 25 anni i giochi di strategia MMO hanno preso sempre più piede favoriti dalla tecnologia e oggi uniscono gli appassionati di tre continenti e più. Giappone, Canada, Stati Uniti ed Europa sono i posti dove si gioca maggiormente, e con l’avvento di internet su scala mondiale tra il 1994 e il 1996 questo tipo di giochi inizia a prendere sempre più piede tra gli appassionati. Lo sviluppo e la progettazione di un gioco MMO richiedeva all’epoca molto più tempo e spazio rispetto a quello che invece serve oggi. Bisogna però capire lo sforzo e l’intuizione da parte dei pionieri di internet e dei giochi di ruolo e di strategia che è avvenuto negli ultimi 20-22 anni. La tecnologia e i progressi compiuti hanno reso possibile un gioco che sia al contempo veloce, dinamico e pieno di riferimenti, che è poi quello che gli appassionati di MMO desiderano ottenere e sperimentare quotidianamente. Così passando dai giochi MUD con utente multiplo, passiamo alla nuova generazione di avatar e di utenti che hanno fatto degli MMO il loro stile di vita a livello di intrattenimento.

Di fatto i giochi di strategia interessano un numero di persone che sono considerate esperte nel settore del gioco e dell’intrattenimento audio-visivo. Non tutti lo sanno, ma le origini degli MMO per come li conosciamo noi avvengono in Corea del Sud, verso la fine degli anni novanta. Certo, esistevano già i giochi online, ma non erano ancora stati perfezionati e si riferivano a un numero di giocatori e di utenti non ancora così elevato. La differenza come sempre la fanno i numeri e il tempo. Ed è proprio per questo motivo che lo sviluppo e la storia dei giochi strategici è stata così lunga e tortuosa. I giochi online multiplayer iniziavano ad attrarre i giocatori come mai nulla in passato. Era ormai giunta l’alba di una nuova era, e non c’era niente in grado di trattenere questa travolgente follia di gioco MMO. La moda scoppiò in tutto il modo e presto dilagò in America e in Europa. Era quindi nato un nuovo modo di concepire il gioco per come lo conosciamo adesso noi. Ed è per questa ragione che oggi i giochi di strategia MMO sono sempre in evoluzione. Dovete capire un fatto incontrovertibile: finché ci saranno sviluppatori e giocatori che interagiscono tra di loro, i progressi nei giochi garantiranno sempre nuove missioni e avventure, e nuove zone riservate a te, giocatore, esclusivamente per il tuo divertimento. Questo è il segreto del successo dei giochi di strategia e il motivo per cui questo tipo di giochi è più richiesto da parte degli appassionati rispetto a ogni altro tipo di intrattenimento nel campo audio-video.

About John Doe

Check Also

img_8050 310x165

All Work All Play: quando i videogiochi diventano un lavoro

La scena si apre con la telecamera che segue un uomo. L’aria è carica di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *