sabato , 24 Agosto 2019
Kit Harington racconta il tremendo pesce d’aprile fatto a Rose Leslie |Video

Kit Harington racconta il tremendo pesce d’aprile fatto a Rose Leslie |Video

Kit Harington non è affatto il musone che molti dicono, anzi dopo aver visto che scherzo ha combinato ai danni della fidanzata Rose Leslie nessuno di voi penserà questo mai più.

Kit Harington durante un’intervista al Jonathan Ross Show, ha raccontato di essere amante degli scherzi che si usano fare per il primo d’aprile. L’ultima volta però la vittima del suo scherzo non si è divertita molto.  Kit Harington aveva messo nel frigo di casa sua la riproduzione della sua testa mozzata, e poi ha atteso che la fidanzata, Rose Leslie sua convivente aprisse il frigorifero per riprendere la sua reazione. Ecco il video:

La povera Rose Leslie ancora assonnata si è presa uno spavento allucinante, tra le lacrime ha poi detto al fidanzato che un’altra situazione simile tra loro porterebbe alla fine della loro relazione! Kit Harington dovrà quindi stare ben attento a non fare più scherzi del genere alla sua promessa sposa se ci tiene alla sua relazione…

Kit Harington e Rose Leslie si sono conosciuti sul set di Game of Thrones 2, lui era Jon Snow e lei la bruta Ygritte, ora dopo 5 anni d’amore più o meno alla luce del sole hanno deciso finalmente di convolare a nozze.

Potrebbe interessarti anche: Kit Harington e Rose Leslie annunciano il loro imminente matrimonio

 

Per restare sempre informati su Kit Harington e Rose Leslie e sul mondo di Game of Thrones  cliccate mi piace alle pagine Facebook:  Game of Thrones – Il Trono di Spade Italial’immane disgusto di Varys nei confronti dell’umanità, Il trono di spade, ,  Jon Snow the Bastard ItaliaGame of Thrones fan page – ITA –, , Il Trono di Spade memes Team MormontReclamo un processo per Singolar Tenzone,  Il Trono dei Disagi,  

 

About John

Check Also

a8367294 be16 4bf0 842a bf60393d7788 310x165

Venezia 76, tutti i party e premi nel segno di Campari

La guida a tutti i party più attesi del Festival di Venezia con tanto di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *