lunedì , 17 Giugno 2019
Il Nome della Rosa: Anticipazioni quarta puntata, Il Gran Finale

Il Nome della Rosa: Anticipazioni quarta puntata, Il Gran Finale

Nell’ultima puntata de Il Nome della Rosa Remigio e la ragazza occitana vengono condannati al rogo.

Questa sera su Rai Uno andrà in onda l’ultima puntata de Il Nome della Rosa, la serie tratta dal capolavoro di Umberto Eco. Che cosa succederà? Ecco le principali anticipazioni. Bernardo arresta Remigio e di fatto pone fine alla Disputa e mostra come eretico l’ordine francescano. Nel frattempo Melachia è riuscito a mettere al sicuro il libro, nascondendolo nella biblioteca.

Nell’ultima puntata della serie tratta dal capolavoro di Umberto Eco, Gui accusa Remigio non solo dei reati commessi da dolciniano ma anche degli omicidi avvenuti nell’abbazia. Dopo essere stato torturato, Salvatore testimonia contro il suo amico, che viene condannato al rogo insieme alla ragazza occitana. Adso prega Guglielmo di salvare l’amata.

Il Nome della Rosa - Talkymedia
Adso

Ne Il Nome della Rosa Guglielmo e Adso tentano di salvare la vita della ragazza occitana

Ne Il Nome della Rosa Anna cerca di salvare Remigio e la ragazza occitana, ma desiste quando scopre che che il cellario aveva tradito Dolcino e Margherita. Melachia muore, cadendo a terra durante la Messa. Guglielmo riesce a convincere Gui a non porre fine alla vita della ragazza occitana, ma in realtà si tratta di un inganno: l’Inquisitore vuole uccidere la giovane prima dell’alba.

Nell’ultima puntata i francescani si recano dal papa ad Avignone, pur sapendo di rischiare la vita. Guglielmo viene invitato a lasciare l’abbazia il giorno seguente, ma desidera restare fino a quando non avrà concluso la propria indagine.

“Il Nome della Rosa” vi aspetta su Rai Uno.

About Silvia Bucchi

Check Also

f23cf66d 4eef 4552 9d36 5b134aa84ad1 310x165

La guerra è finita, iniziate le riprese della fiction con Michele Riondino | Trama,Cast

Nuovo progetto televisivo per Michele Riondino, che è il protagonista della fiction “La Guerra È …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *