Laura Pausini: è ora di far chiarezza sulle donazioni

Agosto 29, 2016 di Giulia Villa

 
Ecco come abbiamo utilizzato i soldi di “Amiche per l’Abruzzo”.
Il sisma che ha colpito duramente il centro Italia il 24 Agosto 2016, ha riportato alla luce un problema tipico di ogni “post terremoto”: come vengono utilizzati i soldi delle donazioni? Dopo le varie polemiche che si sono create in questi giorni, Laura Pausini ha voluto rendere nota a tutti i fan l’esatta destinazione dei soldi raccolti nel 2009 a favore dei terremotati di L’Aquila.
L’artista romagnola infatti era stata l’organizzatrice principale di Amiche per L’Abruzzo, un grandissimo evento musicale tenutosi allo Stadio San Siro di Milano il 21 Giugno 2009, che ha visto coinvolte le donne della musica italiana in un mega concerto benefico a favore delle popolazioni colpite dal terribile sisma del 6 Aprile 2009.
AA 09-06-21 SAN SIRO
Furono 102 le cantanti che aderirono in vario modo al progetto e ben 43 le artiste che si susseguirono sul palco, capitanate da Laura Pausini, Elisa, Giorgia, Fiorella Mannoia e Gianna Nannini. Subito dopo la raccolta dei fondi, le madrine dell’evento hanno comunicato più volte i modi e i tempi con i quali questi soldi, ai quali si sono aggiunti quelli delle vendite del doppio DVD del concerto, sarebbero stati investiti. La stessa Laura Pausini si è preoccupata più volte di tenere rapporti con la stampa per aggiornare i fan sulla destinazione delle donazioni.
In seguito alle critiche e ai dubbi sollevati nuovamente in occasione dell’ultimo terremoto di pochi giorni fa, la cantante ha voluto chiarire ulteriormente questa delicata questione attraverso un post su Facebook pubblicato poche ore fa.
lp
“TUTTI I SOLDI DI AMICHE PER L’ABRUZZO SONO STATI DONATI E USATI. Noi madrine abbiamo deciso di seguire personalmente la destinazione delle donazioni”. Queste le parole dell’artista di Solarolo, che specifica che la priorità massima del loro progetto è stata la rapida costruzione di una succursale della scuola “De Amicis”, al fine di permettere un veloce ritorno tra i banchi dei bambini aquilani. Con il denaro rimasto sono state costruite aule universitarie e alloggi per studenti, inaugurate alla presenza di Fiorella Mannoia e Gianna Nannini.
La Pausini, che in questo periodo è lontana dall’Italia per il suo Simili World Tour [LEGGI ANCHE: Laura Pausini: Ho creduto a me; tutto sul nuovo singolo ], riporta poi tutti i dettagli delle donazioni avvenute nel 2009:
Cattura

COMMENTI