La Sirenetta: Halle Bailey è Ariel, niente Zendaya

Luglio 3, 2019 di Thomas Cardinali

La Disney ha finalmente annunciato la protagonista del live action La Sirenetta, a sorpresa sarà la cantante e debuttante sul grande schermo Halle Bailey.

Per mesi sembrava certo che  Zendaya sarebbe stata Ariel nel live action de La Sirenetta, ma il regista Rob Marshall e la Disney hanno sorpreso tutti. Secondo quanto riportato da Variety l’iconico ruolo è andato alla giovane Halle Bailey, cantante R&B del duo Chloe X Halle diventata famosa nel 2015 con una cover di Beyoncé su YouTube e ora un idolo per le teen ager.

Halle Bailey debutterà sul grande schermo ne La Sirenetta, infatti fino a questo momento si è dedicata soltanto alla musica. L’inesperienza non ha però spaventato il regista Rob Marshall, che ha sin dai primi casting individuato nella giovanissima cantante l’interprete ideale per la nuova versione di Ariel:

“Dopo una lunga ricerca, è ormai chiaro per me che Halle possiede quella rara combinazione di entusiasmo, sensibilità, freschezza, innocenza e sostanza – in più ha una voce straordinaria, tutte qualità necessarie per interpretare questo iconico ruolo”.

Nel cast de La Sirenetta oltre ad Halle Bailey finora sono stati annunciati Melissa McCarthy (Ursula), Awkwafina (Scuttle) e Jacob Tremblay (Flounder).

Il film diretto da Rob Marshall (Il ritorno di Mary Poppins)  sarà un musical e conterrà le canzoni originali, oltre a nuovi brani inediti composti per l’occasione dal premio Oscar Alan Menken (musiche) e da Lin-Manuel Miranda, che figura anche tra i produttori.

COMMENTI