La Porta Rossa 2: La serie con Lino Guanciale inizierà prima?

Settembre 21, 2017 di Emanuela Mineo

La Porta Rossa

La Porta Rossa 2, la serie noir della Rai che nella prima stagione ha avuto molto successo, è pronta per essere registrata ma sembra che le riprese siano iniziate prima del previsto. Sono così tanto impazienti di far tornare all’azione il Commissario Cagliostro?
La Porta Rossa 2 è fra le attese maggiori dei fan conquistati nel primo capitolo. Il debutto della serie noir di casa Rai è riuscito infatti ad appassionare gran parte del pubblico italiano. La storia gira intorno al personaggio di Leonardo Cagliostro, interpretato da Lino Guanciale, un Commissario di polizia che viene assassinato mentre inseguiva l’indiziato di un caso su cui stava lavorando. La Porta Rossa intriga perché Cagliostro viene sì ucciso, ma rimane in una sorta di limbo, in questo mondo tra la vita e la morte per avere la possibilità di scoprire il suo assassino, poiché comprende che la stessa mano che ha aperto il fuoco contro di lui ucciderà anche sua moglie.

La Porta Rossa
Lino Guanciale in La Porta Rossa

Anticipazioni La Porta Rossa 2 | Le riprese sono iniziate prima del previsto?

Ad insospettire è stata una foto pubblicata da Lino Guanciale pochi giorni fa. Infatti, l’attore ha postato un’immagine che riprende il paesaggio di Trieste e sembra che si trovi proprio sul set di La Porta Rossa 2, la fiction thriller della Rai che lo scorso inverno ha registrato un vero e proprio record, stabilizzandosi sui 3 milioni di telespettatori a puntata. Tuttavia, le riprese de La Porta Rossa 2 dovrebbero avvenire in primavera, anche se a quanto pare Guanciale e la troupe si trovano già a Trieste per i primi sopralluoghi. La didascalia della foto dell’artista è tra l’altro molto esplicita: “La vista da casa di Anna e Leonardo… perché sul luogo del delitto si torna sempre… #laportarossa #laportarossa2 #cagliostro #instarai2″.

Le riprese de La Porta Rossa 2, non è come sembra!

La foto è stata sì scattata a Trieste, città che ha ospitato la prima stagione de La Porta Rossa ma, in realtà, l’attore de L’Allieva e Non Dirlo Al Mio Capo si trovava nella città friulana per altre ragioni: infatti, venerdì 15 settembre Lino Guanciale ha presenziato al Trieste Portis Day, nella giornata di chiusura con un evento incentrato sulla mobilità sostenibile. L’attore è intervenuto per spiegare quanto il paesaggio e lo skyline della città abbiano influenzato la buona riuscita della serie. I fan di La Porta Rossa, però, sperano che la fiction possa tornare il più presto possibile, magari a meno di un anno di distanza dalla fine della prima stagione.
Continua a seguire le news della fiction La Porta Rossa sulla pagina dedicata allo show!
https://www.facebook.com/Braccialetti-Rossi-223232487862635/

COMMENTI