FIMI: Guè Pequeno e Fedez ancora in testa, salgono Ferro e Baby K

Luglio 14, 2017 di Federico Cairo

E’ tempo di classifiche FIMI. Al comando della Top100 Album troviamo “Gentleman” di Guè Pequeno mentre nei Singoli domina “Senza pagare” di J-Ax & Fedez.
La Top100 FIMI Album va anche questa settimana a “Gentleman” di Guè Pequeno, seguito da “Perdo le parole” di Riki e dall’ultima raccolta di Vasco Rossi.
Guadagna 3 posizioni e ritorna in Top10 l’EP omonimo di Federica, terza classificata ad Amici 16.
“Riccione” sta spopolando e ciò ha riportato in Top20 “Completamente Sold Out”, l’album dei Thegiornalisti.

Top10 FIMI Album

  1. Gentleman – Guè Pequeno
  2. Perdo le parole – Riki
  3. VascoNonStop – Vasco Rossi
  4. Album – Ghali
  5. Evolve – Imagine Dragons
  6. Twins – Dark Polo Gang
  7. Comunisti col rolex – J-Ax & Fedez
  8. Federica – Federica
  9. Divide – Ed Sheeran
  10. Magellano – Francesco Gabbani

Grandi risultati per Guè Pequeno con “Santeria”, l’album collaborazione con Marracash uscito lo scorso anno.
Ottime prestazioni anche per “Nel caos di stanze stupefacenti” di Levante che guadagna 23 posizioni e 22 recuperate da “Le migliori” di Mina e Celentano.

Al comando della Top50 Singoli ancora “Senza pagare” targata J-Ax & Fedez feat.T.Pain. Dal #3 al #2 risale “Despacito” di Luis Fonsi e Daddy Yankee e alle sue spalle “Voglio ballare con te” di Baby K feat.Andrès Dvicio, che fa un bel balzo in avanti.
Perde 5 posizioni “Lamborghini” di Guè Pequeno che questa settimana occupa la #7.

Top10 quasi tutta italiana, difatti le grandi novità di questa settimana sono proprio il 9° e 10° posto, rispettivamente conquistate da “Riccione” dei Thegiornalisti e “L’esercito del selfie” di Takagi&Ketra, cui hanno prestato la loro voce Lorenzo Fragola e Arisa. La Top50 vede ben 7 brani di Guè Pequeno in chart.

Dalla #51 alla #100 (potete scoprire tutte le posizioni qui) Giorgia, Riki, Giusy Ferreri e Marco Mengoni continuano a salire.
Siamo alla seconda settimana in cui la FIMI integra lo streaming anche per gli album, sicuramente Guè Pequeno continuerà il suo dominio per tutto il mese di luglio.

COMMENTI