Ducktales: Nuova clip interattiva a 360° per pubblicizzare l’avvio della produzione

Agosto 1, 2017 di Nicola Giuseppe Gargiulo

Ducktales è il remake della fantastica serie Diseny XD che tutti stiamo aspettando. Grandi e piccini non vedono l’ora di assistere a questa nuova produzione che si accinge ad essere divertente, fresca e spettacolare.
Per festeggiare l’imminente inizio della serie remake Ducktales che vede come protagonista Zio Paperone, Paperino e i suoi nipoti, Disney XD rivoluziona il modo di rilasciare trailer per queste produzioni, pubblicandone uno interattivo a 360° per tutti i vecchi e nuovi fan.
Nel trailer in questione, ci troveremo ad affrontare inseguimenti e ricerche in pieno stile Disney, ricalcando alla grande ed analizzando nel minimo dettaglio, come i protagonisti gestiscono questa piccola avventura alla ricerca della chiave di Tralla la. Ovviamente tutto questa ha la disapprovazione di Paperino, come sempre tra l’altro.
Godetevi in tutta la sua interezza, questo piccolo gioiello pubblicato per festeggiare il rilascio di Ducktales:

Nel cast troviamo  Danny Pudi, Ben Schwartz, Bobby Moynihan Beck Bennett,Toks Olagundoye e Kate Micucci . David Tennant invece, sarà la il punto di forza di questa serie, e presterà la voce a Zio Paperone. Ricordiamo che Ducktales negli anni novanta è stato uno dei punti di forza di casa Disney, riuscendo a trasmettere tanto alle generazioni dell’epoca trasportandole ancora oggi ad aspettare con ansia la sua uscita ufficiale,  che vedrà l’uscita di questo prodotto sul canale Diseny XD.
Vi ricordiamo che a differenza della produzione Disney degli anni novanta, troviamo una sottile differenza che vede Paperino come figura centrale, e sarà presente quasi sempre durante le avventure della famiglia di paperi più famosa al mondo. Ducktales debutterà il 12 Agosto con un lungometraggio che si intitolerà Woo-oo!. Mentre dal 23 Settembre Ducktales debutterà ufficialmente come serie sul canale in questione.
Se amate la serie in questione, non vi resta che passare dal nostro articolo dove parliamo del corto e dei nuovi personaggi, che per ora sembrano promettere bene.

COMMENTI