Die Hard – Un buon giorno per morire: trama, cast e curiosità | STASERA IN TV

Ottobre 28, 2019 di Redazione

die hard un buon giorno per morire curiosità

Stasera in tv va in onda Die Hard – Un buon giorno per morire, quinto capitolo della saga girato da John Moore. Vediamo insieme trama, cast e le curiosità.

Die Hard – Un buon giorno per morire è uscito nel 2013 per opera del regista John Moore. Quinto capitolo della saga Die Hard, la pellicola ha come titolo originale A Good Day to Die Hard. Il protagonista è Bruce Willis, che veste i panni del poliziotto John McClane. Nel cast Die Hard – Un buon giorno per morire troviamo anche Jai Courtney, Cole Hauser, Sebastian Koch, Yuliya Snigir, Radivoje Bukvic, Amaury Nolasco. Vediamo insieme la trama e le curiosità Die Hard – Un buon giorno per morire.

Die Hard – Un buon giorno per morire| Stasera in tv Italia 1

curiosità die hard un buon giorno per morire
Die Hard – Un buon giorno per morire: trama e curiosità

Il protagonista di Un buon giorno per morire è John McClane, che parte per la Russia. Il suo scopo è quello di far uscire di prigione suo figlio Jack, arrestato per dopo essere stato accusato di omicidio. Nel corso della sua permanenza il protagonista scopre che dietro l’arresto di suo figlio c’è in realtà un piano criminale poiché il giovane è agente della CIA. Il giovane vive da tre anni in Russia e ha il compito di sventare un possibile attacco terroristico con l’aiuto di un ex trafficante di armi e uranio; i servizi segreti USA hanno convinto l’uomo a collaborare. Da parte della autorità locali non c’è però disponibilità al dialogo e padre e figlio non riescono a venirne fuori. Tra i due il rapporto è teso, considerato che non si parlano da tempo. Nonostante gli iniziali disaccordi i due decidono di sistemare tutto per evitate che la Russia conquisti il potere mettendo su un’oligarchia senza scrupoli.

Curiosità Die Hard Un buon giorno per morire

Vediamo ora una serie di curiosità Die Hard – Un buon giorno per morire, film in onda stasera in prima serata Italia 1:

  • alcune copie della pellicola con il titolo fake Simon Says (tag-line tratta dal film) sono circolate in Gran Bretagna;
  • Bruce Willis è il solo tra gli attori che ha recitato in tutti e cinque i film che compongono la saga;
  • nel film è stato utilizzato il più grande e potente elicottero che sia mai stato prodotto (un Mil Mi-26);
  • per il ruolo del figlio di John McClane sono stati provinati Liam Hemsworth, Paul Walker, Aaron Paul e Milo Ventimiglia ma alla fine la parte è andata a Jai Courtney;
  • l’ultima parte del film è stata girata a Pripyat, la celebre città fantasma ucraina costruita nel 1970 per dare casa ai lavoratori e ai costruttori della centrale nucleare di Cernobyl.

COMMENTI