Chicago Fire 8: Il primo episodio sarà “devastante” per la Caserma 51

Settembre 19, 2019 di Gabriella Monaco

chicago fire

Derek Haas, produttore esecutivo di Chicago Fire, torna a spaventare i fan dello show con nuove dichiarazioni in merito al primo episodio dell’ottava stagione

Il primo episodio dell’ottava stagione di Chicago Fire andrà in onda il 25 settembre in America. Lo show riprenderà da dove si era interrotto con la scorsa stagione e mostrerà quali vigili del fuoco torneranno a casa, sani e salvi, dopo essere rimasti intrappolati in un edificio in fiamme. Le parole di Derek Haas, fino a questo momento, non hanno lasciato molte speranza ad un lieto fine. E le ultime, appena arrivate, rafforzano l’idea che una tragedia arriverà proprio nel primo episodio.

chicago fire

Chicago Fire 8, una nuova tragedia colpirà la Caserma 51 nel primo episodio?

Nonostante i fan siano preparati ormai da tempo al mai una gioia di Dick Wolf, secondo quanto dichiarato da Derek Haas, questa volta le cose saranno diverse e andranno ben oltre il primo episodio. “Questo sarà diverso perché gli effetti della chiamata si sentiranno per molto tempo a venire“, ha detto lo showrunner Derek Haas a TVGuide. “Questo non riguarda solo qualcuno che si fa male. Ci sono alcune vere conseguenze che devasteranno la Caserma 51 per un po’“.

Cosa succederà quindi dopo l’incendio? Quali vigili del fuoco ne usciranno illesi? E quali conseguenze arriveranno nei prossimi episodio di Chicago Fire 8? Intanto, Haas ha dichiarato, in merito a Kelly Severide e Matt Casey, che “Non saranno entrambi alla 51 prima del finale di metà stagione“. Cosa significano queste parole? Cambiamenti drastici sono in arrivo in Caserma prima che arrivi la tanto odiata pausa invernale? O c’è dell’altro che il produttore non è ancora disposto a rivelare?

chicago fire

Il conto alla rovescia è ormai quasi giunto al termine, non ci resta che attendere la prossima settimana per scoprire quale tragedia toccherà la Caserma 51 e quali conseguenze ci saranno per il resto della prima metà di stagione.

COMMENTI