Buffy the Vampire Slayer: il cast discute sulla possibilità di un revival

Marzo 30, 2017 di Maira Vista

Ormai seguendo la scia e la moda dei revival tra cui Gilmore Girls, Prison Break e Will & Grace, ci si chiede se anche Buffy The Vampire Slayer possa pensare di unirsi ai suoi colleghi di vecchia data. 
Quindi quali sono le possibilità che Buffy the Vampire Slayer possa essere riportato in vita? Il cast, durante l’intervista esclusiva per i 20 anni dello show di EW, ha commentato con diversi pareri.
Alyson Hannigan: “Penso che dovremmo fare un cartone animato su Buffy.”
James Marsters: “Penso che se Joss sia al timone certo che si, in caso contrario penso proprio di no.”
17553828_10212618297876352_4265918265344508136_n
Charisma Carpenter: “Penso solo che i fan impazzirebbero per una cosa del genere, renderebbe tante persone felici.”
Sarah Michelle Gellar: “Ad un certo punto quando le cose sono ancora magiche, mica ti verrebbe in mente di far tornare sugli schrmi un seguito del Padrino? – scherza la Gellar – Sono sicura che i fan saranno delusi da questa mia risposta, ma io penso che sarebbero ancora più delusi se creassimo qualcosa che non soddisfa le aspettative perché le aspettative sarebbero davvero molto alte in questo caso. E io sono contenta che la storia possa continuare sotto forma di graphic novel o in tanti altri modi.”
Ma per chi fosse interessato ad un revival, non perdete ancora le speranze. Il creatore Joss Whedon sembra stia ancora pensando a quanto potenziale della storia si possa ancora sfruttare.

“Ogni cosa trova il suo modo di ritornare in qualche modo – dice Whedon – Ho cercato deliberatamente di andare avanti e fare qualcosa di un po’ più diverso. Ma ehi, lo show è ancora qualcosa di grosso. Se lo facessimo con questi ragazzi, avrebbero l’età che hanno adesso. Vedere il punto della loro vita, non sarebbero assolutamente ancora al liceo!”

COMMENTI