Beatles: Yesterday fa esplodere la band su Spotify tra i giovani

Settembre 30, 2019 di ambraproto

Spotify e Beatles

Spotify e Beatles binomio vincente secondo una ricerca, che ha mostrato come una grande percentuale di chi ascolta i ragazzi di Liverpool sul portale abbia tra i 18 e i 24 anni

Ebbene sì, su Spotify i Beatles sono ascoltati dai giovanissimi. Che dire! Ci sono band che non passeranno mai di moda. Gruppi che nonostante il tempo, riescono ancora a far sognare e a far innamorare le nuove generazioni con le loro canzoni. Nel mondo della musica, infatti, band come i Beatles non verranno mai dimenticate. Loro sono riusciti a superare barriere temporali e a conquistare anche i cosiddetti millenials. Una grande sfida, vinta però senza troppo sforzo anche grazie alla grandissima pubblicità portata dal film Yesterday che, come per Bohemian Rhapsody, sta portando nuovi giovanissimi fan alla band.

Spotify e Beatles
Spotify e Beatles

Spotify e Beatles: la musica di “vecchia” scuola conquista i giovanissimi

Una delle ultime novità riguardante il portale musicale Spotify, è legata alla storica band dei Beatles. Infatti a quanto pare è emerso come il 30% degli ascoltatori del gruppo, ha un’età compresa tra i 18 e i 24 anni. Questo è un segnale davvero importantissimo, perché fa comprendere che certe band riescono a farsi spazio tra il caos musicale attuale, uscendone vincitrici.

Il gruppo di Liverpool è stato ascoltato in streaming  sulla piattaforma circa 1,7 miliardi di volte. Un record rilevante e quasi scioccante, se si pensa che riguarda solo il 2019. L’età emersa degli ascoltatori è nettamente inferiore rispetto a quella degli ascoltatori medi dei Beatles. Questo significa che anche i più giovani riescono ad apprezzare quel tipo di sound che ha segnato per sempre il mondo della musica.

A quanto pare la band è nella classifica degli artisti più ascoltati, piazzandosi al 93esimo posto. Per essere più precisi gli utenti mensili sono circa 20,6 milioni, ovvero quasi il 9% degli utenti di Spotify solo nel mese di giugno. In occasione del 50esimo anniversario dell’album “Abbey Road” sono state pubblicate una serie di statistiche. Esse hanno mostrato come anche su Deezer il 27% degli ascoltati della band ha meno di  25 anni, il 68% sono under 45 e infine il 76% sono uomini.

 

COMMENTI