Baby: La serie Netflix rinnovata per una seconda stagione

Dicembre 22, 2018 di Gaia Giovannone

Baby

Netflix ha deciso di rinnovare Baby per una nuova stagione, ecco cosa sappiamo
È stata annunciata come una nuova grande serie italiana targata Netflix su cui è arrivata lo scorso 30 novembre. Stiamo parlando di Baby che, a neanche un mese dalla sua pubblicazione, è stata rinnovata per un nuovo ciclo.
Al centro della storia ci sono le vite segrete degli adolescenti romani in cerca come tutti di amore e felicità attraverso un viaggio di formazione. La serie si ispira liberamente al fatto realmente accaduto dello scandalo delle “baby squillo” dei Parioli.
Quello di Baby è stato un vero e proprio evento seriale perché ha suscitato nei più curiosità e interesse. Ha quindi poi avuto effettivamente abbastanza successo da far sì che venissero prodotti nuovi episodi.
Sui canali ufficiali dello show è stato infatti pubblicato un breve video che ufficializza la produzione della seconda stagione.

Ecco il video che annuncia Baby 2

La stagione 2 di #BabyNetflix arriva prossimamente. Il rewatch della prima può iniziare subito.

La serie ruota intorno alla vita di due ragazze, Chiara e Ludovica, che vivono nel quartiere bene di Roma e frequentano il liceo privato Collodi. La loro vita apparentemente perfetta cela in realtà paure, insicurezze e fragilità. Questa loro oscurità nascosta le porterà a frequentare persone sbagliate e ambienti pericolosi. Finiranno così nel giro della prostituzione.
Diretta da Andrea De Sica e Anna Negri, Baby comprende nel suo cast Benedetta Porcaroli (Chiara) e Alice Pagani (Ludovica) insieme a Riccardo Mandolini (Damiano), Brando Pacitto (Fabio), Galatea Ranzi (Elsa), Isabella Ferrari (Simonetta), Claudia Pandolfi (Monica). La prima stagione è composta da 6 episodi che sono ora disponibili su Netflix.
Al momento ancora non si hanno informazioni legate a Baby 2 ma continuate a rimanere sempre connessi su Talky Series per scoprire tutte le novità! Non dimenticate di passare anche sui nostri principali canali social!
Leggi anche Baby: Gli autori e il cast presentano la serie Netflix “Non è un racconto di cronaca”

COMMENTI