Avengers: Infinity War, i registi parlano del possibile addio di Robert Downey Jr.

Aprile 16, 2018 di Thomas Cardinali

I fan della Marvel tremano al pensiero di perdere i loro beniamini in “Avengers: Infinity War”, i fratelli Russo parlano del possibile addio di Robert Downey Jr.
L’Universo Cinematografico Marvel non sarà più lo stesso dopo  “ Avengers: Infinity War ”, dato sono tanti i Vendicatori che potrebbero uscire di scena. La paura più concreta per i fan della Marvel è che possa morire l’Iron Man di Robert  Downey Jr., che è quello con maggiore “anzianità di servizio” nel MCU.

Avengers: Infinity War - Svelato il contributo di James Gunn al film Marvel
Avengers: Infinity War | Star Lord e Iron Man

Il regista di “Avengers:Infinity War ” Joe Russo, che ha già avuto modo di lavorare in passato con Robert Downey Jr, ha chiarito al The Hindu Times  che nessuno potrà mai sostituirlo nei panni dell’iconico Tony Stark, ma che il tempo dell’addio prima o poi arriva per tutti:

Non c’è nessuno che possa prendere in eredità il ruolo di Iron Man da Robert. Non penso che il pubblico potrebbe mai accettarlo. Lui non ci ha mai detto di voler lasciare Iron Man, ma succederà in un determinato momento. Non può interpretare il personaggio per sempre. Sono sicuro che ci sono molte altre cose che vuole fare nel corso della sua carriera”.

Vai a pagina 2 per leggere il resto dell’intervista di Joe Russo sul possibile addio di Robert Downey Jr.


Nella fase finale dell’intervista però parla di vedere come andranno le cose in futuro, quindi potremmo dormire sonni tranquilli, almeno per quanto riguarda “ Avengers: Infinity War ”:

Robert  ama interpretare il personaggio, lo so, e noi adoriamo lavorare insieme. Vedremo come andranno le cose”.

Questa è la sinossi ufficiale di Avengers: Infinity War:

Mentre gli Avengers continuano a proteggere il mondo da minacce troppo grandi per un solo eroe, un nuovo pericolo emerge dalle ombre cosmiche: Thanos. Despota di intergalattica scelleratezza, il suo scopo è raccogliere le sei gemme dell’Infinito, artefatti di un potere sconfinato, e usarle per piegare la realtà a tutto il suo volere. Tutto quello per cui gli Avengers hanno combattuto ha condotto a questo punto – il destino della Terra e l’esistenza stessa non sono mai state tanto a rischio”.

Infinity War è un film diretto da Joe e Anthony Russo, scritto da Christopher Markus e Stephen McFeely. Si tratta del terzo film dedicato ai Vendicatori Marvel, che sarà seguito da un quarto, ancora senza titolo, programmato per il 2019. I registi hanno recentemente dichiarato che il titolo non sarà svelato prima dell’uscita di Avengers: Infinity War.

Il ricchissimo cast comprende Robert Downey Jr. nei panni di Tony Stark/Ironman, Chris Evans che interpreta Steve Rogers/Captain America, Scarlett Johansson (Natasha Romano/Vedova Nera), Mark Ruffalo (Bruce Banner/Hulk), Chris Hemsworth (Thor), Tom Hiddleston (Loki), Tom Holland (Peter Parker/Spider-Man) Chris Pratt (Peter Quill/Star Lord), Zoe Saldana (Gamora), Josh Brolin (Thanos) e tanti altri tra cui con un ruolo ancora misterioso Peter Dinklage.
La data del film è stata recentemente anticipata dal 4 maggio al 27 aprile negli USA, mentre in Italia uscirà il 25 aprile.

COMMENTI