Antonio Monda commenta Joker a Venezia 76 e prime anticipazioni sulla Festa di Roma | Video

Agosto 2, 2019 di Thomas Cardinali

Abbiamo avuto modo d’intervistare il direttore della Festa del Cinema di Roma Antonio Monda durante le Giornate del Cinema Lucano.

Antonio Monda è ormai di casa a Maratea, dato che l’ha scelta da moltissimi anni come meta fissa delle sue vacanze. Da qualche anno sul prestigioso palco delle Giornate del Cinema Lucano lui ed Alberto Barbera danno luogo ad un’interessante dibattito sulla situazione del nostro cinema, con particolari focus sui festival.

Il programma di Venezia 76 appena uscito ha regalato grandissime sorprese, una su tutti la presenza in concorso di Joker diretto da Todd Phillips e che può vantare nel cast due mostri sacri come Joaquin Phoenix e Robert De Niro. Abbiamo intervistato Antonio Monda chiedendogli proprio cosa ne pensa di questa scelta inusuale per un festival:

Un programma bellissimo quello di Venezia, ribadisco i complimenti pubblici ad Alberto Barbera. Prometto che anche Roma avrà un programma di alto livello. Joker? Una scelta coraggiosa ed intelligente quella del direttore artistico, devo dire che non l’ho visto, ma se fosse vero che è di altissima qualità come dicono tutti coloro che hanno avuto modo di farlo sarebbe assurdo non metterlo in concorso”.

Sulla Festa del cinema di Roma non può dire molto, ma si sa già qualcosa come il premio alla carriera a Bill Murray:

Ho avuto il privilegio di recitare in un film con Bill Murray che si chiama “Le avventure acquatiche di Zissou” diretto da Wes Anderson. L’ho chiamato ed insieme abbiamo chiamato Bill, sarà lui a premiarlo. Il nuovo Charlie’s Angels e Frozen 2 come grandi anteprime? Mi avvalgo della facoltà di non rispondere (risate ndr). Posso dirvi però che lo scrittore di quest’anno sarà Brest Hinston Allys”.

La video intervista ad Antonio Monda

COMMENTI