Animali Fantastici 2: Al CinemaCon una nuova clip con protagonista Albus Silente

Aprile 27, 2018 di Thomas Cardinali

L’Albus Silente di Jude Law era assente sul palco del CinemaCon per il panel di Animali Fantastici 2, ma è il protagonista della clip mostrata in anteprima. Ecco la descrizione.
La Warner Bros al CinemaCon di Las Vegas ha puntato molto sul prossimo “Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald”, secondo capitolo della saga prequel di Harry Potter dopo il fortunato primo film vincitore di un premio Oscar ai migliori costumi. Sono stati moltissimi i membri del cast presenti, a partire dal protagonista Eddie Redmayne pronto a tornare nei panni di Newt Scamander. All’evento erano presenti anche Ezra Miller (Credence Barebone), Katherine Waterson (Tina Goldstein), Dan Fogler (Jacob Kowalski), Alison Sudol (Queenie Goldstein) e il nuovo arrivato nel cast di “Animali Fantastici” Callum Turner, interprete del fratello del protagonista Theseus Scamander.

Il cast di Animali Fantastici al CinemaCon

I grandi assenti erano però Johnny Depp e Jude Law, con quest’ultimo però che è stato il protagonista indiscusso della clip di “Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald” mostrata in anteprima.
 
La sequenza è divisa in due parti, come riporta Albus Silente (la cui omosessualità non sarò mostrata apertamente)  creatore della Pietra Filosofale. La parte più interessante però è senza dubbio la seconda, in cui il futuro preside di Hogwarts si rivolge ad una classe piena di studenti (compreso  Newt Scamander) spiegando loro l’incantesimo Riddikulus. Come ricorderete questo è l’incantesimo che nel film “Harry Potter e il Prigioniero di Azkaban” il professor Lupin insegna nel corso di Difesa contro le Arti Oscure. Qui però arriva una bomba per i fan della saga di Harry Potter.

Insegnante o supplente? Mistero Silente nella clip di Animali Fantastici 2

 

L’inizio del panel della Warner Bros in cui il film più atteso era Animali Fantastici 2

Qual è il problema? Molto semplice, Albus Silente era docente di Trasfigurazione. Non sappiamo nulla di un suo legame con l’insegnamento di Difesa contro le Arti Oscure e, a meno che non stesse facendo una supplenza, potrebbe essere la rivelazione che da giovane lo stregone aveva effettivamente svolto questo incarico. Sappiamo perfettamente che la sceneggiatrice J.K Rowling è molto attenta ai dettagli, oltre ad essere la scrittrice della saga più venduta di sempre.
Dopo l’indizio sulle origini di Credence dunque potremmo averne ricevuto un altro, di valenza altrettanto importante per il proseguo della saga di Animali Fantastici.
Questa la sinossi ufficiale del film:

“Alla fine del primo film, il potente mago oscuro Gellert Grindelwald (Depp) è stato catturato dal MACUSA con l’aiuto di Newt Scamander (Eddie Redmayne). Ma Grindelwald è riuscito a scappare e ha iniziato a raccogliere seguaci, molti dei quali non sono a conoscenza delle sue vere intenzioni: far sì che i maghi puro sangue abbiano il dominio sulle creature non magiche. In un tentativo di fermare i piani di Grindelwald, Albus Silente (Jude Law) recluta il suo vecchio studente Newt Scamander, che lo aiuterà ignaro dei pericoli che lo aspettano. Le linee vengono marcate, amore e lealtà vengono messe alla prova, anche tra gli amici più sinceri e la famiglia, in un mondo magico incredibilmente diviso”.

“Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald” diretto da David Yates arriverà nelle sale il 15 novembre 2018.
 

COMMENTI