Anastasio: Esce il cortometraggio di “Correre” | VIDEO

Marzo 5, 2019 di Enzo Bellini

Anastasio

Anastasio pubblica oggi il cortometraggio di “Correre”. Ecco il video ufficiale.

Da oggi è online il cortometraggio di “Correre“, il video del nuovo brano di Anastasio presentato a sorpresa sul palco all’ultimo Festival di Sanremo insieme a Claudio Bisio e già disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Anastasio – Correre | VIDEO

Anastasio – Correre

Nel cortometraggio Anastasio e un sessantenne (interpretato da Massimo Olcese) si scambiano i ruoli generando un contrasto velatamente ironico, a sottolineare la distanza generazionale. Due generazioni che si parlano ma che non riescono realmente a comunicare.

Correre” è l’urlo di rabbia di una generazione in perenne competizione, abituata ad andare veloce senza direzione (“Correre, tu devi correre/Non devi domandare né rispondere“). Il testo fotografa il momento dello squarcio che svela l’inganno e la caduta delle illusioni: “In quarta elementare m’hanno detto di sognare perché il mondo stava pronto per risorgere“. E il flow di Anastasio è un fiume in piena, un travolgente flusso di coscienza su un climax sonoro incalzante e originale.

Il 20 marzo debutta il viaggio live di Anastasio nei più importanti club italiani con uno show unico e potente, un mix di libertà espressiva, provocazione e urgenza poetica. Un successo inarrestabile quello del vincitore di X-Factor 2019 Anastasio che continua a macinare sold out e certificazioni: infatti sono già tredici le date esaurite e il suo primo singolo “La fine del mondo” ha già conquistato la certificazione FIMI di Disco di Platino.

Studente di ventuno anni, Marco Anastasio non ama parlare di sé. Preferisce scena italiana. Il suo primo singolo “La fine del mondo”, prodotto da Don Joe e presentato a X-Factor, ha già conquistato il Disco Di Platino, debuttato al 1° posto su iTunes, Apple Music e Spotify e al 1° posto della classifica Fimi/Gfk e fa parte del suo Ep appena pubblicato per Sony Music. Oltre al singolo omonimo, nel disco sono presenti anche i brani di X-Factor. Tra questi, “Ho lasciato le chiavi”, “Generale”, “Un adolescente”, “Autunno (feat. Bowland)” e “Costellazioni di Kekab”. 

COMMENTI