Al Bano: Annuncio shock del cantante “Smetto di cantare nel 2018”

Novembre 16, 2017 di albertodelforno

Al Bano nel suo vigneto, smetterà di cantare

Al Bano chiuderà la sua carriera musicale dopo il concerto di Capodanno. “Smetto di cantare il 31 dicembre del 2018. Spero di fare un grande concerto e poi farò il vignaiolo.” Queste le parole del cantante pugliese rilasciate a ‘Porta a Porta‘.
Al Bano a settantacinque anni sembra essere giunto a una decisione definitiva. Dopo cinquantatre anni di carriera, una delle più longeve in Italia, l’artista meridionale volta pagina per cambiare vita e dedicarsi al suo vigneto. Escluso dalla finale di Sanremo, Al Bano dopo una vita di “Rose e di spine“, come il titolo del suo ultimo album vuole cambiare vita. “Come va il suo business del vino?” li avevano chiesto dopo la delusione sanremese e lui, ironico, “vendo più bottiglie di vino che dischi: un milione e 400 mila bottiglie all’anno. L’obiettivo è arrivare a 5 milioni”.
[slideshow_deploy id=’18553′]

Al Bano e le lotte per rialzarsi

A fine marzo si era pensato al peggio: un lieve attacco ischemico ha portato Al Bano nuovamente in ospedale, a Lecce, poco dopo l attacco di cuore di due mesi prima. Fortunatamente se l’è cavata velocemente. “Il suo stato di salute è ottimo, l’umore anche. Prima di lasciare il reparto il cantante ha voluto salutare brevemente gli altri degenti.” questo il comunicato dei sanitari.
Al Bano però non si ferma, riprende i concerti e in estate rivuole al suo fianco, sul palcoscenico, l’ex moglie Romina Power, che già aveva ritrovato due anni prima, nel grande concerto di Verona, dopo 21 anni di grande freddo. Sul palco romano la seconda “coppia più bella del mondo dello spettacolo“, hanno cantato e ballato insieme, proprio come ai vecchi tempi
Ad agosto Al Bano sconfigge altri nemici: “Dopo un infarto e un’ischemia mi ci mancava questa guerra inutile” è sbottato il cantante prima di decidere di togliersi dai social per colpa delle “assurde ed inaccettabili reazioni quotidiane piene di odio, rozzezza e violenza nei miei confronti e dei miei cari” come ha spiegato in una lettera di saluto virtuale. Al momento Al Bano sembra aver ritrovato il sorriso, complice anche la nuova avventura intrapresa che, al momento, sembra gratificarlo parecchio.
Non ci resta che aspettare il concerto di Capodanno, per rivedere Al Bano sul palco, per l’ultima volta. Nel frattempo non ci resta che augurarli il meglio per il suo nuovo buisness.

COMMENTI